Informazioni personali

La mia foto

Trovare le parole per descrivere me stessa mi sembra la cosa più ardua che abbia mai provato a scrivere, adesso capisco gli scrittori e la sindrome del foglio bianco.
Avrò cancellato una decina di volte frasi del tipo " salve mi chiamo Ornella e vivo a Milano" bleah che banalità! Dito sulla barra di cancellazione e ci risiamo; di nuovo quella barretta nera che ticchetta e lo schermo bianco riflesso di quello che ho nella testa, come faccio a descrivere chi sono se non lo sò nemmeno io? 
In ogni caso adesso sapete almeno che mi chiamo Ornella e che vivo a Milano :) amo leggere, la musica, correre con il sole, fare passeggiate immersa nella natura e provare cose nuove e stupefacenti in tutti i campi dalla cucina alla musica allo sport.

venerdì 4 marzo 2011

crochet obsession



Ultimamente sono stata latitante, diciamo da mesi, ma tanto qui passano in pochissimi, chi vuoi che se ne accorga ... shhh, non fateci caso, mi raccomando!


Come al solito, come per tutti, ne io per prima e nemmeno per ultima, la mia vita è super-iper impegnata.


Ma il tempo per imparare una nuova arte e metterla da parte lo trovo sempre, a natale mi hanno insegato a tenere in mano un uncinetto e io da brava autodidatta ho subito imparato ad usarlo sola soletta o per meglio dire grazie e You tube e alla rete, che diciamocelo in tutta franchezza è un enorme, grandissimo pozzo senza fine; il paese dei balocchi per la sottoscritta, infatti ho una seria dipendenza dalla rete, pensate che non riesco a cambiare gestore di adsl perchè non volgio rimanere senza connesione :(.


Cooomunque, vi ho tediato a sufficenza con le mie paccottiglie mentali e quindi, vi fò vedere alcune creazioni unicnettose o chroshettose se vogliamo dirlo in inglese misto italiano!



Ho creato questo simpatico cestino per riporre un pò di flaconi disseminati qui e lì nel bagno, tanto per avere tutto a portata di mano.Per chi fosse interessato scrivete un commento e metterò lo schema per realizzarlo,è lavorato con il cotone rosso ( ovviamente ) e si possono modificare sia la larghezza che l'altezza a seconda delle esigenze.

la seconda creazione è in realtà una prova, volevo usare il mio uncinetto da 12 mm nuovo di zecca e ho provato a lavorare insieme raffia e lana ecco cosa ne è venuto fuori.
anche qui per chi fosse interessato allo schema per la realizzazione è sufficente postare un commentino al post e ve lo scriverò.
Non mi resta che attendervi ansiosamente, a presto alla prossima crezione.

Nessun commento:

Posta un commento