Informazioni personali

La mia foto

Trovare le parole per descrivere me stessa mi sembra la cosa più ardua che abbia mai provato a scrivere, adesso capisco gli scrittori e la sindrome del foglio bianco.
Avrò cancellato una decina di volte frasi del tipo " salve mi chiamo Ornella e vivo a Milano" bleah che banalità! Dito sulla barra di cancellazione e ci risiamo; di nuovo quella barretta nera che ticchetta e lo schermo bianco riflesso di quello che ho nella testa, come faccio a descrivere chi sono se non lo sò nemmeno io? 
In ogni caso adesso sapete almeno che mi chiamo Ornella e che vivo a Milano :) amo leggere, la musica, correre con il sole, fare passeggiate immersa nella natura e provare cose nuove e stupefacenti in tutti i campi dalla cucina alla musica allo sport.

venerdì 17 settembre 2010

Mask tecnique with basic grey chipboard embellishment

Buondì,oggi siete usciti di casa? venerdì 17 uhhh ... vabbè la stupidata del giorno anche per oggi l'abbiam detta :).
Quindi in questo post vorrei illustrare una tecnica che mi è stata ispirata da tre fattori.

Era una bellissima giornata di sole nella mia stanza dello scrap quando guardando nel contenitore con sgomento mi sono resa conto che i miei embellishment stavano diminuendo a velocità allarmante,mi restavano solo le anime senza più le chipboard attaccate sigh :(

Quindi ho detto vado a fare un giretto sui miei shop on line preferiti e gira di qui e gira di lì e guarda video su you tube,ho visto le mask di tim holtz ( e anche quanto costano ... ) e ho pensato eppure potrei farmele da moi!! lampadina di archimede e mi son messa all'opera
Down below le istruzioni passo passo.





passiamo agli strumenti indispensabili:
1.un disegno di swirl come quello in figura o uno stampato
2. penna indelebile da dvd
3. foglio di acetato
4. bisturi di precisione
5. tampone distress o altro più spugnetta
6. tag in cartoncino



Quando avrete finito di ritaliare otterrete questa mascherina,applicate un pò di colla riposizionabile su di esso e posatelo sulla tag dove più vi aggrada,facendolo aderire bene,poi prenderete il tampone e con movimenti circolari lo passerete sulla mascherina ed ecco il risulatato.




La tag sulla destra è completa ,mentre quella sulla sinistra è ancora è da finire.

Spero vi sia piaciuto


Ornella


Nessun commento:

Posta un commento