Informazioni personali

La mia foto

Trovare le parole per descrivere me stessa mi sembra la cosa più ardua che abbia mai provato a scrivere, adesso capisco gli scrittori e la sindrome del foglio bianco.
Avrò cancellato una decina di volte frasi del tipo " salve mi chiamo Ornella e vivo a Milano" bleah che banalità! Dito sulla barra di cancellazione e ci risiamo; di nuovo quella barretta nera che ticchetta e lo schermo bianco riflesso di quello che ho nella testa, come faccio a descrivere chi sono se non lo sò nemmeno io? 
In ogni caso adesso sapete almeno che mi chiamo Ornella e che vivo a Milano :) amo leggere, la musica, correre con il sole, fare passeggiate immersa nella natura e provare cose nuove e stupefacenti in tutti i campi dalla cucina alla musica allo sport.

venerdì 22 aprile 2011

sketchbook

mi affascina sempre osservare il processo attraverso cui, ognuno di noi lascia fluire attraverso le proprie dita quello che si è immaginato con chiarezza, nella propria mente.
Ieri sera ho iniziato a scegliere le carte e il formato del mini album che devo realizzare e poi ho creato questo sketch book per buttare giù qualche idea per le pagine ( mi piace l'idea che prima di creare il progetto vero e proprio si continua comunque a creare qualcosa ihihi ;) )

PS: mi farebbe molto piacere se vorrete condividere con me il processo che vi porta ad un progetto finito, attendo con impazienza.

buon lavoro ornella

in english:
always fascinates me to observe the process through which each of us let it flow through your fingers what was clearly envisioned in his mind.

Last night I started to choose the design paper and the format of the mini album that I make and then I created this sketch book to jot down some ideas for the pages (I like the idea that before creating the actual project will continue, however, to create something ehehe;))

PS: I would appreciate if you could share with me the process that leads to a finished project, I look forward to.

Nessun commento:

Posta un commento